Contignü prinzipal

Frazions

Chёstes informaziuns é da ciafè ma por

Team K | 23.09.2021 | 16:11

Garantire le ore di ginnastica e lo sport a scuola nonostante la pandemia

Da quasi due anni la pandemia sta pesantemente condizionando la vita scolastica e ad uscirne molto penalizzate sono state anche l’educazione fisica e le attività sportive extrascolastiche svolte nelle palestre delle scuole. La didattica a distanza e i lockdown hanno sostanzialmente reso l'attività fisica quasi impossibile per i giovani e malgrado la fondamentale importanza per il loro sviluppo psicosociale. Il consigliere provinciale Alex Ploner ha presentato un'interrogazione sul tema.

Alex PlonerZoomansichtAlex Ploner

"L'attività fisica è fondamentale per uno sviluppo sano dei giovani, ma la politica educativa della nostra Provincia sottovaluta questo aspetto, anzi, peggio: a Bressanone, l'unica palestra del liceo delle scienze sociali è utilizzata come centro di vaccinazione, mentre le strutture come il Forum, rimangono inutilizzate. Questo significa che gli alunni di questa scuola secondaria ora non hanno la possibilità di fare lezioni di ginnastica adeguate in caso di maltempo", sostiene Alex Ploner.

Con un’interrogazione alla Giunta provinciale, Alex Ploner chiede lumi sulle linee guida per gli sport scolastici: "Vorrei conoscere la strategia di emergenza della Giunta per gli sport scolastici, alla luce e se sono state imparate delle lezioni dalla situazione. Cosa succederà se la situazione epidemiologica in provincia peggiorasse di nuovo? Sarà almeno consentito lo svolgimento di attività e competizioni a basso rischio di infezione oppure lo sport a scuola sarà di nuovo sospeso del tutto? Mi piacerebbe vedere una maggiore attenzione per le opportunità di esercizio fisico e sport dei giovani, soprattutto in questo difficile periodo".


(tk)