Contenuto principale

Consiglio

Consiglio | 06.12.2022 | 14:03

Commissione d’inchiesta: confronto con rappresentanti dei partiti

La commissione “WirNeusNoi” ha stabilito il testo definitivo della lettera da inviare ai sottoscrittori dell’appello elettorale per Kompatscher e audito rappresentanti di partiti in corsa nel 2018, tra cui l’Obmann SVP Achammer.

Il testo definitivo della lettera che sarà inviata ai sottoscrittori dell’appello elettorale #WIRNEUSNOI per Arno Kompatscher, che richiedeva ancora qualche limatura, è stato approvato questa mattina dalla commissione d’inchiesta che ha come oggetto il sostegno alla campagna elettorale del presidente della Provincia in occasione delle elezioni provinciali del 2018.

Guidato da Sandro Repetto, l’organo ha inoltre proseguito le audizioni dei rappresentanti di partiti politici che parteciparono alla campagna elettorale del 2018: sono stati sentiti Pietro Calò per il Partito Democratico, Roberto Bizzo per Noi per l’Alto Adige, Andreas Pöder per Bürger Union für Südtirol, Werner Thaler per SüdTiroler Freiheit e Philipp Achammer per la SVP.

Come riferisce il presidente Repetto, “il cons. Knoll ha presentato un altro documento riportante una lista di contributi sopra i 5.000 € dati per la campagna elettorale 2018 della SVP: la lista è a disposizione dei componenti della commissione, che si sono impegnati a mantenere in merito la riservatezza”.

La prossima seduta della commissione è in programma il 23 gennaio: “Verificheremo una serie di ulteriori richieste da porre all’Obmann SVP Achammer, che ha dato la sua disponibilità a un confronto approfondito, nonché la necessità di ulteriori audizioni”, così Repetto.

(MC)